Business news: Tap, realizzato oltre il 50 per cento del gasdotto

Il gasdotto Tap è ormai a più del 50 per cento della sua realizzazione, a quasi 16 mesi dall’inizio della costruzione. 

Il tracciato di TAP attraverso l’Albania prevede 215 chilometri sulla terra ferma e 37 chilometri offshore all’interno delle acque territoriali albanesi. Partirà nel comune di Devolli, nella regione di Korça, al confine con la Grecia, per approdare sulla costa adriatica, a 17 chilometri a nord ovest di Fier, fino a 400 metri verso l’entroterra rispetto alla linea di costa.

Una stazione di compressione sarà realizzata vicino Fier, un’altra è stata prevista in prossimità di Bilisht, in caso di incremento della capacità a 20 miliardi di metri cubi. Otto valvole di intercettazione saranno dislocate lungo il percorso del gasdotto e una verrà realizzata in prossimità dell’approdo. Per consentire il trasporto in sicurezza dei tubi di acciaio attraverso l’Albania, verranno costruiti o rinnovati 175 km di strade di accesso. Questi lavori sono realizzati in due fasi. A fine 2016, TAP ha concluso la prima fase dei lavori di riqualificazione delle infrastrutture viarie in Albania, che comprende la riabilitazione di circa 58 km di strade di accesso, la costruzione di due nuovi ponti e la ristrutturazione di 40 ponti.

Ulteriori info: La costruzione del gasdotto in Albania

Per informazioni e consulenze gratuite su investimenti, internazionalizzazioni e delocalizzazioni in Albania non esitate a contattarci:

info@italian-network.net
Skype: italian.network
FaceBook: Italian.Network
LinkedIn: italian-network
@albaniainvestimenti

Italian Network

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...