La camera di commercio americana esprime il proprio parere sul pacchetto fiscale albanese

Le imprese hanno espresso il loro punto di vista sul cambiamento dell’imposta patrimoniale, sul cambiamento della tassa sull’infrastruttura delle costruzioni, sull’imposta sul reddito delle persone fisiche e sull’ambito del regime IVA per le imprese con un fatturato di oltre due milioni di lek.

Per quanto riguarda l’imposta immobiliare, il presidente della Camera di Commercio e Industria, Nikolin Jaka, ha proposto nessun pagamento per le prime case. Secondo Jakas, le persone, in tal modo, saranno stimolate a comprare una casa. Ha aggiunto che la seconda e la terza casa pagheranno di più.

Jaka ha ribadito che la tassa sulle infrastrutture, l’8 per cento superiore al prezzo di vendita per le costruzioni civili, influisce sugli investimenti. Il capo della Camera di Commercio si è opposto alla riduzione della soglia IVA a 2 milioni di Lek, poiché secondo lui promuoverà l’informalità. Ha chiesto che non vi fosse alcuna soglia IVA. Per quanto riguarda l’abolizione dell’IVA degli alimenti di base, proposta dei deputati di LSI, Jaka, ha risposto che i prodotti alimentari sono importati al 70% e che la riduzione dell’IVA non porterà alcun beneficio all’economia. The American House ha reso pubblici i suoi giudizi sul pacchetto fiscale. I membri della Camera hanno esortato il governo a mantenere la promessa in vista delle elezioni che la tassa sugli alti stipendi di oltre 130.000 leke al mese dovrebbe essere ridotta dal 23% al 18%. Non esiste un’iniziativa del genere nell’attuale pacchetto fiscale. “Abbassare la tassa su TAP per avere aumenti salariali e la loro divulgazione“, ha detto la Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti.
In questo pacchetto fiscale abbiamo notato che molte delle leggi saranno determinate da una decisione del Consiglio dei ministri. L’American House ha chiesto che gli elementi importanti siano stabiliti dalla legge. Attualmente, nel caso dell’IVA, il limite è determinato da DCM. La Camera ha chiesto che il limite non cambi di anno in anno.

Secondo il parere dei membri della Camera, la legge dovrebbe indicare chiaramente la responsabilità fiscale definendo chiaramente e inequivocabilmente la base imponibile e l’aliquota fiscale. Gli atti sub-giuridici dovranno inoltre specificare i dettagli o fornire spiegazioni, ma non porre troppi elementi sul calcolo del debito fiscale.

LINK: http://www.monitor.al/dhoma-amerikane-per-paketen-fiskale-nuk-ka-stimuj-reale-per-biznesin-i-jepet-superpushtet-keshillit-te-ministrave/

Per informazioni e consulenze gratuite su investimenti, internazionalizzazioni e delocalizzazioni in Albania non esitate a contattarci:

info@italian-network.net

+39 0808806237 Voip (gratuito)

Skype: italian.network

http://www.italian-network.net

https://albaniainvestimenti.com/

FaceBook: Italian.Network

LinkedIn: italian-network

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...