Albania: chiusa raffineria petrolio, fisco blocca conti bancari della società che lo gestisce

Le autorità albanesi del fisco hanno bloccato tutti i conti bancari di Jonian Refining dhe Trading Co. (Irtc), la società che ha in gestione l’unica grande raffineria di petrolio in Albania, l’Armo, dopo che è stata annunciata la chiusura dell’attività. La Armo risulta avere un debito di almeno 60 milioni di euro nei confronti del fisco, nonostante fino alla fine dello scorso mese di novembre, abbia prodotto 156 mila tonnellate di gasolio, pari al 30 per cento del fabbisogno interno. La Irtc, ha ottenuto la gestione della raffineria, nel settembre del 2016, dopo che un gruppo azero si è ritirato dichiarando il fallimento. La Armo è stata privatizzata nel 2008 dal petroliere albanese Rezar Taci, ma anche sotto la sua gestione la raffineria è stata attiva solo per pochi anni.

Per informazioni e consulenze gratuite su investimenti, internazionalizzazioni e delocalizzazioni in Albania non esitate a contattarci:

info@italian-network.net

+39 0808806237 Voip (gratuito)

Skype: italian.network

http://www.italian-network.net

https://albaniainvestimenti.com/

FaceBook: Italian.Network

LinkedIn: italian-network

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...