Cinque siti di epoca ottomana in Albania da restaurare dall’agenzia turca

L’Agenzia turca di cooperazione e coordinamento (TİKA) ha avviato il ripristino di cinque siti dell’era ottomana in Albania, l’agenzia statale Anadolu ha riferito il 3 marzo.

Secondo una dichiarazione rilasciata dall’ufficio di TİKA nella capitale albanese di Tirana, l’agenzia “continua a fornire assistenza tecnica e progetti a beni storici e culturali comuni con l’obiettivo di proteggerli e trasferirli alle generazioni future”.

I nuovi progetti includevano la Moschea di Ethem Bey, la Moschea Ergiri Pazar, la Moschea di Berat Hunkar, l’Halveti Tekkesi e la Moschea di Berat Bekarlar. Il restauro dovrebbe essere completato in due anni.

L’agenzia ha precedentemente completato i restauri della moschea del castello di Preza, della moschea Akcahisar Murad Bey, della moschea Elbasan Nazire, della moschea Imrahor Ilyas Bey e della moschea di Berat Kursunlu.

TİKA opera in Albania dal 1996 e ha realizzato oltre 300 progetti di assistenza tecnica e associazioni di imprese per sostenere lo sviluppo del paese.

Per informazioni e consulenze gratuite su investimenti, internazionalizzazioni e delocalizzazioni in Albania non esitate a contattarci:

info@italian-network.net

+39 0808806237 Voip (gratuito)

Skype: italian.network
http://www.italian-network.net
https://albaniainvestimenti.com/
FaceBook: Italian.Network
LinkedIn: italian-network

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...