Il governo adotta procedure per ottenere uno status speciale per alberghi a 4 e 5 stelle

Il governo ha approvato nell’ultimo incontro i criteri, le procedure e la documentazione per gli hotel a quattro e cinque stelle che vogliono richiedere uno status speciale. Questo status, secondo le precedenti decisioni governative, consente l’esenzione dall’imposta sugli utili per 10 anni, l’esenzione dal pagamento della tassa sulle infrastrutture, valida solo per gli hotel a 5 stelle, così come l’esenzione dalla tassa di proprietà, mentre l’IVA diventa 6% per tutti i servizi (dallo scorso maggio per tutto il settore turistico l’IVA è del 6% per dormire solo). Secondo l’ultima decisione del governo, il suo scopo è quello di stabilire criteri, procedure e documentazione che devono essere soddisfatti dalle entità che desiderano richiedere lo status di “Investitore in una struttura ricettiva a 4 o 5 stelle, uno stato speciale“, una struttura che si occupa dell’esame delle domande e della procedura da seguire fino alla presentazione della proposta al Consiglio dei ministri. Il valore stimato dell’investimento è di almeno otto milioni di euro per la costruzione di una struttura ricettiva a 4 stelle e di almeno quindici milioni di euro per la costruzione di una struttura ricettiva a 5 stelle.

Chi beneficia dello stato

Gli altri criteri di qualificazione sono suddivisi in criteri generali e criteri specifici.

I criteri generali di idoneità che devono essere soddisfatti dal richiedente sono i seguenti:

  1. a) Investire nella costruzione di una struttura ricettiva a 4 o 5 stelle nelle aree prioritarie di sviluppo turistico definite dalla legislazione applicabile e dalla struttura costruita per essere certificate come tali dalla struttura responsabile ai sensi dell’articolo 45 Legge n. 93/2015, “Sul turismo”, come modificata.
  2. b) aver stipulato un contratto valido per l’intera durata dello status, con un gestore di alloggi a 4 o 5 stelle, uno status speciale, che soddisfi i seguenti criteri o, nel caso in cui il richiedente gestisca tali strutture, deve presentare la documentazione attestante l’adempimento di questi criteri:
  3. Se si richiede uno status speciale a 4 stelle, ha investito nella costruzione e / o gestione di almeno 5 (cinque) strutture ricettive nel settore del turismo, che sono concesse in licenza con 4 e / o 5 stelle dalle autorità competenti per questa licenza luoghi in cui si trovano le strutture ricettive e se si richiede uno status speciale a 5 stelle per aver costruito e / o gestito almeno 5 (cinque) strutture ricettive nel settore del turismo, che sono autorizzate con 5 stelle dalle autorità competenti per questo paese. Dove si trovano strutture accomodanti;
  4. Queste strutture ricettive sono di proprietà diretta del richiedente e / o dell’operatore di gestione o sono amministrate da loro tramite la gestione, i contratti di locazione, i contratti di franchising o simili; così come

Le strutture ricettive sono situate in almeno 3 paesi dell’Unione Europea; o

  1. Nei casi in cui le strutture ricettive ci sono almeno tre paesi dell’Unione europea, il richiedente deve aver investito nella costruzione e / o gestisce almeno otto (8) strutture ricettive nel settore del turismo, che sono concessi in licenza con 4 o 5 stelle (a seconda dei casi) da parte delle autorità competenti per la concessione di licenze di luoghi dove le strutture ricettive, che si trovano in destinazioni internazionali del turismo.
  2. c) Non sono stati condannati da una decisione giudiziaria definitiva per reati deliberatamente commessi.
  1. d) ha adempiuto a tutti gli obblighi derivanti dalla legislazione nazionale / estera in materia fiscale e fiscale.
  1. d) Esercitare attività secondo la legislazione interna / straniera e non essere soggetti a procedure di fallimento e / o liquidazione o qualsiasi altra procedura analoga che possa influire sulla costruzione e / o sul funzionamento della struttura ricettiva.

 

Il valore dell’investimento  

2.2 I requisiti specifici di qualifica economica e finanziaria che devono essere soddisfatti dal richiedente sono i seguenti:

  1. a) Il valore stimato dell’investimento è di almeno 8.000.000 (otto milioni) di euro per la costruzione di una struttura ricettiva a 4 stelle e di almeno 15.000.000 (quindici milioni) di euro per la costruzione di una struttura ricettiva a 5 stelle;

  2. b) Ha avuto almeno il 40% del valore dell’investimento negli ultimi tre (3) esercizi finanziari considerati nel loro insieme.

Se il richiedente è un SPV, tutti i criteri di qualificazione stabiliti in questa intestazione saranno soddisfatti dalla società madre. In questo caso, la società madre è responsabile in solido con gli obblighi contrattuali della SOP derivanti dallo stato speciale. Se il richiedente è una joint venture o un consorzio, tutti i criteri di qualificazione indicati in questa voce devono essere compilati da tutte le società di joint venture o consorziate insieme. In questo caso, tutte le società facenti parte della Joint Venture o del Consorzio sono responsabili congiuntamente e solidalmente congiuntamente con gli obblighi contrattuali della Joint Venture o del Consorzio derivanti dallo status speciale.

Procedure di applicazione

  1. Ogni persona che si applica per l’ottenimento di speciale status di “struttura ricettiva per gli investitori con 4 o 5 stelle, status speciale” deve seguire le procedure ei documenti di riempimento e dei criteri stabiliti nella presente decisione.
  2. Al momento della presentazione della domanda, l’oggetto deve pagare la tassa di iscrizione, come segue:
  3. a) I richiedenti che richiedono l’ottenimento dello status di investitore in una struttura ricettiva a 4 stelle, devono pagare al richiedente una tassa di iscrizione di 200.000 (duecentomila) TUTTI.
  4. b) I richiedenti che richiedono l’ottenimento dello status di investitore in una struttura ricettiva a 5 stelle, devono pagare la tassa di iscrizione di 300.000 (trecentomila) TUTTI all’Autorità.
  5. c) La tassa di iscrizione è versata sul conto bancario dell’autorità, come definito nei documenti di presentazione della domanda. La tassa di iscrizione che è stata pagata non ritorna.
  6. L’Autorità è responsabile della ricezione della domanda, della sua revisione e di tutte le procedure stabilite nella presente decisione sulla proposta di status.
  7. La valutazione della domanda di concessione dello status viene effettuata dalla Commissione, presso il ministero responsabile per il turismo.
  8. La Commissione è responsabile della preparazione della documentazione necessaria per il ricevimento delle domande, incluso ma non limitato a, la preparazione dei documenti relativi requisiti di qualificazione e criteri per i candidati e delle comunicazioni per i richiedenti, la revisione e la valutazione delle domande, così come qualsiasi altra azione necessario fino alla conclusione di un accordo di sviluppo tra l’autorità e il candidato prescelto.
  9. La Commissione è composta di sette (7) membri, rappresentanti delle strutture competenti del Ministero responsabili del turismo o le istituzioni sotto la sua competenza e assistito da una segreteria tecnica. La composizione nominale del comitato tecnico e di segreteria, nonché l’organizzazione e il loro funzionamento sono determinate con decreto del ministro responsabile per il turismo.
  10. non possono partecipare a questo comitato persone che hanno conflitto di interessi con il richiedente, ai sensi della Legge No.9367, datato 7.4.2005, “per la prevenzione dei conflitti di interesse nell’esercizio di funzioni pubbliche”, come modificato.
  11. I membri della commissione hanno l’obbligo di mantenere la riservatezza del contenuto delle domande.
  12. Le riunioni delle commissioni si tengono ogni volta che c’è almeno una domanda, e la commissione convocata entro dieci (10) giorni dalla data di presentazione della domanda.
  13. La Commissione prende decisioni a maggioranza semplice (50 + 1) e alle sue riunioni dovrebbe partecipare almeno 5 (cinque) membri. In caso di parità di voti, il voto del presidente della commissione assume un valore decisivo. La votazione diventa aperta e l’astensione non è consentita.

 

COMPLETA DECISIONE

  1. Ai fini della presente decisione, i seguenti termini significano:

 

  1. a) “Autorità”, il ministero responsabile per il turismo.
  2. b) “richiedente”: qualsiasi investitore in struttura ricettiva con 4 o 5 stelle, l’Autorità applica per lo stato di “struttura ricettiva per gli investitori con 4 o 5 stelle, status speciale.”
  3. c) “Commissione permanente di valutazione delle applicazioni” (qui segue la “Commissione”), il comitato istituito con decreto del ministro responsabile per il turismo, che esamina le domande e sottopone alla valutazione del ministro per quanto riguarda la concessione di status speciale .
  1. d) “Segreteria Tecnica del Comitato,” struttura amministrativa che assiste la Commissione nell’esercizio della sua attività. Il ruolo di segreteria tecnica gioca responsabile della preparazione e la fattibilità di progetti nel settore del turismo per l’Autorità.
  1. d) “garanzia di accordo di sviluppo”: un’assicurazione sotto forma di deposito bancario o garanzia finanziaria emessa da una banca o da una compagnia assicurativa nazionale o straniera autorizzata dalle autorità statali a svolgere questa attività.
  2. dh) “Special Purpose Entity (SPV)” ha il significato stabilito nell’articolo 207 della legge n. 9901, datata 14.4.2008, “On Traders and Business Organizations”.
  3. e) Gli altri termini indefiniti utilizzati nella presente decisione avranno il significato attribuitogli nella Legge n. 93/2015, “Sul turismo”, come modificata.

 

  1. I CRITERI CHE DEVONO COMPLETARE IL RICHIEDENTE PER OTTENERE LO STATUS SPECIALE “INVESTITORE NELLA STRUTTURA DI 4 O 5 STATI, STATO SPECIALE”

 

  1. Ogni richiedente, oltre alle condizioni di cui all’articolo 33/1 della legge n. 93/2015, “sul turismo”, modificato, deve soddisfare diversi altri criteri di qualificazione.
  2. Gli altri criteri di qualificazione sono suddivisi in criteri generali e criteri specifici.

2.1 I criteri generali di qualifica che devono essere soddisfatti dal richiedente sono i seguenti:

  1. a) Investire nella costruzione di una struttura ricettiva a 4 o 5 stelle nelle aree prioritarie di sviluppo turistico definite dalla legislazione applicabile e dalla struttura costruita per essere certificate come tali dalla struttura responsabile ai sensi dell’articolo 45 Legge n. 93/2015, “Sul turismo”, come modificata.
  2. b) aver stipulato un contratto valido per l’intera durata dello status, con un gestore di alloggi a 4 o 5 stelle, uno status speciale, che soddisfi i seguenti criteri o, nel caso in cui il richiedente gestisca tali strutture, deve presentare la documentazione attestante l’adempimento di questi criteri:

 

  1. Se si richiede uno status speciale a 4 stelle, ha investito nella costruzione e / o gestione di almeno 5 (cinque) strutture ricettive nel settore del turismo, che sono concesse in licenza con 4 e / o 5 stelle dalle autorità competenti per questa licenza luoghi in cui si trovano le strutture ricettive e se si richiede uno status speciale a 5 stelle per aver costruito e / o gestito almeno 5 (cinque) strutture ricettive nel settore del turismo, che sono autorizzate con 5 stelle dalle autorità competenti per questo paese. dove si trovano strutture accomodanti;
  2. Queste strutture ricettive sono di proprietà diretta del richiedente e / o dell’operatore di gestione o sono amministrate da loro tramite la gestione, i contratti di locazione, i contratti di franchising o simili; così come

iii. Le strutture ricettive sono situate in almeno 3 paesi dell’Unione Europea; o

  1. Nei casi in cui le strutture ricettive ci sono almeno tre paesi dell’Unione europea, il richiedente deve aver investito nella costruzione e / o gestisce almeno otto (8) strutture ricettive nel settore del turismo, che sono concessi in licenza con 4 o 5 stelle (a seconda dei casi) da parte delle autorità competenti per la concessione di licenze di luoghi dove le strutture ricettive, che si trovano in destinazioni internazionali del turismo.
  2. c) Non sono stati condannati da una decisione giudiziaria definitiva per reati deliberatamente commessi.
  1. d) ha adempiuto a tutti gli obblighi derivanti dalla legislazione nazionale / estera in materia fiscale e fiscale.
  1. d) Esercitare attività secondo la legislazione interna / straniera e non essere soggetti a procedure di fallimento e / o liquidazione o qualsiasi altra procedura analoga che possa influire sulla costruzione e / o sul funzionamento della struttura ricettiva.

2.2 I requisiti specifici di qualifica economica e finanziaria che devono essere soddisfatti dal richiedente sono i seguenti:

  1. a) Il valore stimato dell’investimento è di almeno 8.000.000 (otto milioni) di euro per la costruzione di una struttura ricettiva a 4 stelle e di almeno 15.000.000 (quindici milioni) di euro per la costruzione di una struttura ricettiva a 5 stelle;
  2. b) Ha avuto almeno il 40% del valore dell’investimento negli ultimi tre (3) esercizi finanziari considerati nel loro insieme.
  3. Se il richiedente è un SPV, tutti i criteri di qualificazione stabiliti in questa intestazione saranno soddisfatti dalla società madre. In questo caso, la società madre è responsabile in solido con gli obblighi contrattuali della SOP derivanti dallo stato speciale.
  4. Se il richiedente è una joint venture o un consorzio, tutti i criteri di qualificazione indicati in questa voce devono essere compilati da tutte le società di joint venture o consorziate insieme. In questo caso, tutte le società facenti parte della Joint Venture o del Consorzio sono responsabili congiuntamente e solidalmente congiuntamente con gli obblighi contrattuali della Joint Venture o del Consorzio derivanti dallo status speciale.

 

III. PROCEDURE DETERMINATE DI FORNIRE LO STATO “INVESTITORE NELLA STRUTTURA DI 4 O 5 STATI, SPECIALE STATUS”

 

  1. Ogni persona che si applica per l’ottenimento di speciale status di “struttura ricettiva per gli investitori con 4 o 5 stelle, status speciale” deve seguire le procedure ei documenti di riempimento e dei criteri stabiliti nella presente decisione.
  2. Al momento della presentazione della domanda, l’oggetto deve pagare la tassa di iscrizione, come segue:
  3. a) I richiedenti che richiedono l’ottenimento dello status di investitore in una struttura ricettiva a 4 stelle, devono pagare al richiedente una tassa di iscrizione di 200.000 (duecentomila) TUTTI.
  4. b) I richiedenti che richiedono l’ottenimento dello status di investitore in una struttura ricettiva a 5 stelle, devono pagare la tassa di iscrizione di 300.000 (trecentomila) TUTTI all’Autorità.
  5. c) La tassa di iscrizione è versata sul conto bancario dell’autorità, come definito nei documenti di presentazione della domanda. La tassa di iscrizione che è stata pagata non ritorna.
  6. L’Autorità è responsabile della ricezione della domanda, della sua revisione e di tutte le procedure stabilite nella presente decisione sulla proposta di status.
  7. La valutazione della domanda di concessione dello status viene effettuata dalla Commissione, presso il ministero responsabile per il turismo.
  8. La Commissione è responsabile della preparazione della documentazione necessaria per il ricevimento delle domande, incluso ma non limitato a, la preparazione dei documenti relativi requisiti di qualificazione e criteri per i candidati e delle comunicazioni per i richiedenti, la revisione e la valutazione delle domande, così come qualsiasi altra azione necessario fino alla conclusione di un accordo di sviluppo tra l’autorità e il candidato prescelto.
  9. La Commissione è composta di sette (7) membri, rappresentanti delle strutture competenti del Ministero responsabili del turismo o le istituzioni sotto la sua competenza e assistito da una segreteria tecnica. La composizione nominale del comitato tecnico e di segreteria, nonché l’organizzazione e il loro funzionamento sono determinate con decreto del ministro responsabile per il turismo.
  10. non possono partecipare a questo comitato persone che hanno conflitto di interessi con il richiedente, ai sensi della Legge No.9367, datato 7.4.2005, “per la prevenzione dei conflitti di interesse nell’esercizio di funzioni pubbliche”, come modificato.
  11. I membri della commissione hanno l’obbligo di mantenere la riservatezza del contenuto delle domande.
  12. Le riunioni delle commissioni si tengono ogni volta che c’è almeno una domanda, e la commissione convocata entro dieci (10) giorni dalla data di presentazione della domanda.
  13. La Commissione prende decisioni a maggioranza semplice (50 + 1) e alle sue riunioni dovrebbe partecipare almeno 5 (cinque) membri. In caso di parità di voti, il voto del presidente della commissione assume un valore decisivo. La votazione diventa aperta e l’astensione non è consentita.

 

  1. RICHIEDENTI, ELEMENTI COMPONENTI E DOCUMENTAZIONE APPLICATIVA

 

  1. Qualsiasi investitore, albanese o straniero, che desideri richiedere lo status, “Investitore in una struttura ricettiva a 4 o 5 stelle, status speciale”, ha il diritto di richiedere uno di questi due status.

 

  1. La domanda consiste nella totalità dei documenti specificati nella presente decisione, nonché in altri documenti richiesti dalla commissione, che conferma l’adempimento delle condizioni e dei criteri stabiliti nella presente decisione.

 

  1. La documentazione della domanda è depositata presso il ministero responsabile per il turismo in lingua albanese o straniera. I documenti disponibili in una lingua straniera devono essere accompagnati da una traduzione in una lingua albanese autenticata.

 

  1. La documentazione presentata deve essere l’originale o la sua copia autenticata e ogni documento deve contenere la firma della persona / delle persone autorizzate che presentano la domanda.

 

  1. I documenti di candidatura possono essere scaricati dai candidati al sito web ufficiale dell’autorità o possono essere ritirati presso il ministero responsabile per il turismo.

Questi documenti consistono in:

  1. a) i dati di base richiesti per l’applicazione;
  2. b) i requisiti dei criteri generali per la qualificazione;
  3. c) requisiti di speciali criteri economici e finanziari per la qualificazione;

 

Forme, come segue:

  1. Modulo di domanda;
  2. Modulo di notifica del modulo di domanda;

Modulo di rifiuto della domanda;

  1. Modulo di reclamo;
  2. Il modulo di sicurezza dell’accordo;
  3. Modulo di pagamento della tariffa.

Formato tipo di forme è in conformità con l’allegato 1 allegato alla presente decisione e ne fa parte.

d) la procura, nella forma prescritta dalla legislazione, che indica che la persona / le persone che hanno sottoscritto l’applicazione hanno il diritto di firma, se l’applicazione non è presentata dallo stesso richiedente. La delega è valida per tutto il periodo di validità della domanda, dal momento della richiesta ufficiale protocollo dell’Autorità fino al momento stesura e la firma del contratto Soggetti richiedenti statuto speciale “Investor struttura ricettiva a 4 o 5 stelle, status speciale” devono presentare al ministero responsabile per il turismo ha riassunto le informazioni riguardanti:

  1. a) i dati del soggetto richiedente e dei suoi contatti;
  2. b) sommario esecutivo riguardante l’attività del richiedente;
  3. c) la scrittura di dirigenti e personale qualificato, che gestirà la struttura ricettiva;

la proposta del progetto tecnico riguardante la struttura ricettiva, che dovrebbe contenere almeno:

  1. progettto;
  2. progetto architettonico;

Dati sullo standard turistico da attuare;

  1. dati sulla qualità dell’infrastruttura e valori di investimento;
  2. piano di attuazione, piano operativo e metodi per il funzionamento e la manutenzione degli investimenti;
  3. grafico, fasi e termini per la realizzazione dell’investimento; e  informazioni sul diritto di proprietà sulla proprietà che prevede la realizzazione di strutture ricettive con quattro o cinque stelle status speciale, o il diritto di utilizzare la proprietà per tutta la durata dello stato (contratto di compravendita, donazione, scambio, locazione, Emphytousee, huapërdorjeje o altri come questi).
  4. d) Fonti di finanziamento del progetto;
  5. dh) studio di fattibilità;
  6. e) valutazione dell’impatto ambientale del progetto; così come

Valutazione dell’impatto sociale, economico e occupazionale che si prevede di realizzare.

 

  1. L’entità richiedente, insieme con le informazioni di sintesi, deve presentare la seguente documentazione:

 

  1. a) Documentazione attestante l’adempimento di tutti i criteri di qualifica di cui ai punti 2.1. e 2.2 del capitolo II della presente decisione;
  2. b) la certificazione che il richiedente è registrato ai sensi delle leggi in vigore e che non è soggetto ad alcuna procedura di fallimento e / o liquidazione o altra procedura analoga che possa influire sulla costruzione e / o sul funzionamento della struttura ricettiva;
  3. c) Conferma che il richiedente non è stato condannato da una decisione giudiziaria definitiva per reati connessi all’attività professionale.

ç) Certificati attestanti che il richiedente ha adempiuto agli obblighi relativi al pagamento di imposte e tasse;

  1. d) certificazione che il richiedente ha adempiuto agli obblighi di pagamento dei contributi di sicurezza sociale;
  2. f) l’affermazione della ricorrente, con la quale si impegna e garantisce l’autenticità dei dati e dei documenti contenuti nella domanda, non v’è alcun impedimento legale per esercitare l’attività, e riconosce e accetta criteri e obblighi per quanto riguarda lo stato di applicazione ” Investitore in una struttura ricettiva a 4 o 5 stelle, stato speciale “;
  3. e) l’autorizzazione scritta da parte del richiedente, con il quale la Commissione, autorità o qualsiasi persona o entità da esse designata, è autorizzata ad effettuare tutti i controlli necessari sui dati presentati nei materiali di applicazione;

ë) prova del pagamento della tassa di iscrizione;

  1. f) Fornitura dell’accordo, in forma e contenuto, secondo le definizioni contenute nel contratto tipo allegato alla presente decisione.

 

  1. La documentazione e / o le certificazioni richieste sopra sono presentate in formato originale o copie notarili. Se uno qualsiasi dei suddetti documenti non è emesso nel paese di origine, è sufficiente un’autodichiarazione scritta della parte straniera interessata, in cui sono riportati i dettagli di contatto completi in cui è possibile verificare le dichiarazioni del richiedente.

 

  1. La Commissione e / o l’Autorità hanno il diritto di verificare tutte le informazioni o i documenti presentati da ciascun richiedente, fermo restando il processo e i termini per il trattamento delle domande stabiliti nella presente decisione. Eventuali risultati che deriveranno dalla verifica saranno affrontati e saranno immediatamente valutati dalla commissione, che proporrà, a seconda dei casi, la prosecuzione della procedura di trattamento e la notifica dei risultati da parte del richiedente.

 

  1. PROCEDURA DI PRESENTAZIONE E REVISIONE DELLA DOMANDA

 

  1. La domanda deve essere presentata dai candidati tramite il servizio postale o dal ministero responsabile per il turismo, all’indirizzo indicato nei documenti per la ricezione delle domande.

 

  1. Le domande, insieme alla documentazione richiesta, devono essere inviate entro 1 (una) busta, contrassegnate con “Richiesta di stato speciale”, Investitore in alloggi a 4 o 5 stelle, stato speciale “. Non essere aperto se non in presenza della commissione. ” La busta deve essere timbrata con il sigillo del richiedente e contenere il suo nome esatto e indirizzo.

 

  1. L’esame della domanda è effettuato dalla commissione, sulla base dei criteri di qualificazione di cui ai punti 1 e 2 del capitolo II, e nella documentazione come parte integrante della presente decisione.

 

  1. Se la Commissione constata che l’applicazione è la mancanza di informazioni o la documentazione poi comunica al richiedente, lasciando un periodo di quindici (15) giorni lavorativi per le carenze, dal momento della ricezione della notifica. Se il richiedente non soddisfa le carenze di applicazione entro il tempo specificato, la Commissione non prende in considerazione l’applicazione e notifica al richiedente. In questo caso, il file è considerato chiuso e la sua riapertura sarà seguita procedura per i casi che appaiono per la prima volta.

 

  1. Se l’applicazione è considerata dalla Commissione come non in conformità con i criteri di ammissibilità, si chiamerà “Applicazione rifiutato” e questa applicazione sarà raccomandato Assenza di procedure proposte per la concessione di status speciale. L’applicazione di questa qualità non sarà presa in considerazione per la considerazione in un altro momento.

 

  1. La Commissione riesamina la domanda entro 10 (dieci) giorni lavorativi e sottopone al Ministro competente per il turismo una relazione di sintesi accompagnata dalla decisione della Commissione entro 2 (due) giorni lavorativi dalla conclusione dell’esame della domanda trattata.

 

  1. La relazione di sintesi deve contenere una descrizione della procedura seguita, informazioni sullo stato di avanzamento del riesame della domanda, la documentazione pertinente, i motivi della ricezione o non accettazione della domanda, le raccomandazioni per le domande ricevute in relazione alla concessione dello status, nonché qualsiasi altra informazione che ritenga ragionevole in relazione alle procedure seguite in questo riesame.

 

PROPOSTA DI DISPOSIZIONE DELLO STATUS “INVESTITORE NELLA STRUTTURA COINVOLGENTE DI 4 O 5 ANNI, STATO SPECIALE”

 

  1. Il ministro responsabile per il turismo passa in rassegna il rapporto di sintesi della commissione e, se concorda con la decisione della commissione, entro 15 (quindici) giorni, propone al Consiglio dei ministri la concessione dello status speciale per lo status speciale “Investitore in una struttura ricettiva a 4 o 5 stelle”.

 

  1. Se il comitato decide di non aprire la procedura per la concessione dello status speciale “Investitore in una struttura ricettiva a 4 o 5 stelle, status speciale”, il ministro responsabile per il turismo si rifiuta di seguire le procedure e comunica al richiedente le ragioni di tale decisione.

 

3 Un ricorso può essere presentato contro la decisione del ministro responsabile per il turismo. L’appello e la revisione dei reclami sono effettuati secondo le regole e le scadenze previste dalla legge per la revisione delle controversie amministrative.

 

VII. ACCORDO DI SVILUPPO CON INVESTITORE

 

  1. Al momento della concessione dello statuto da parte del Consiglio dei ministri (entrata in vigore della decisione pertinente), l’amministrazione aggiudicatrice notifica al richiedente che entro 30 (trenta) giorni dalla data della notifica, firma l’accordo di sviluppo con l’autorità (in prosieguo “accordo”).

 

  1. L’accordo da firmare deve, necessariamente, contenere quanto segue:

 

  1. a) l’oggetto dell’accordo e lo status accordato all’investitore;
  2. b) Il valore del progetto;
  3. c) la durata dell’accordo e le scadenze di attuazione del progetto;

ç) l’assistenza che può essere fornita dall’autorità per ottenere le licenze e i permessi necessari;

  1. d) obblighi reciproci delle parti;
  2. dh) Divieti di alienazione della proprietà di strutture costruite o di parti di esse;
  3. e) il diritto di autorità o di qualsiasi altra autorità pubblica incaricata dalla normativa per monitorare la costruzione della struttura ricettiva a 4 o 5 stelle, uno status speciale e il suo funzionamento;

ë) Diritto di posticipare o risolvere l’accordo;

  1. f) Le conseguenze della inosservanza degli obblighi reciproci, compresa la soppressione di vantaggi a causa dello stato di revoca; così come
  2. g) legge applicabile, meccanismi di risoluzione delle controversie e foro competente.

 

  1. tipo di modello di accordo che l’autorità firmerà con l’investitore, allegato nell’appendice 2 della presente decisione.

 

  1. Se l’investitore non firma l’accordo con l’Autorità, entro trenta (30) giorni dalla data di notifica di cui al paragrafo 1 del presente capitolo, la procedura diventa nullo.

 

  1. Prima della firma dell’accordo, l’investitore deve rendere sicuro l’accordo in conformità con le definizioni contenute nel contratto tipo come garanzia per le istituzioni statali in caso di violazione dell’accordo da parte sua. La fornitura dell’accordo termina dopo la fine della durata regolare dell’accordo.

 

La disposizione dell’accordo è così formulata:

 

  1. a) per alberghi 4 stelle 10% del valore di 8 milioni di euro (800 mila euro); e
  2. b) Per gli hotel a 5 stelle il 10% del valore di 15 milioni di euro (1,5 milioni di euro).

 

  1. Dopo la firma dell’accordo, l’avviso della sua affiliazione è pubblicato nel Bollettino di annunci pubblici. Questo avviso deve contenere:

 

  1. a) il nome, l’indirizzo dell’investitore e lo status speciale che gli è stato conferito;
  2. b) la durata del contratto; e
  3. c) il valore del progetto e la scadenza per la sua attuazione.

 

  1. L’accordo è valido per un periodo di dieci (10) anni e non può essere alienato dal suo titolare ad un altro soggetto.

 

  1. L’accordo è immediatamente risolto nei casi in cui l’autorità e / o le istituzioni incaricate da quest’ultima per il controllo dell’accordo concludono che:

 

  1. a) L’investitore fallisce o ha subito una procedura di liquidazione;
  2. b) il completamento dei lavori struttura ricettiva, l’amministrazione aggiudicatrice verifica che non soddisfano i criteri e le condizioni appropriate per uno status speciale (4 o 5) stelle;
  3. c) l’accordo ha completato il periodo di validità;

ç) l’investitore in violazione dell’accordo trasferisce l’accordo ad un’altra entità;

  1. d) fornito informazioni false o documenti falsificati per quanto riguarda i requisiti e la documentazione necessari per l’ottenimento dello status, che ha testato in qualsiasi momento;
  2. dh) le condizioni per le quali l’investitore ha acquisito lo status non esiste più e non ha adottato le misure per ritornare a quelle condizioni o condizioni simili accettabili per l’autorità entro 6 (sei) mesi dalla notifica di quest’ultimo; così come
  3. e) l’investitore abbandona la costruzione di una struttura ricettiva a 4 o 5 stelle, di uno status speciale o nel caso in cui l’investitore abbandoni l’attività turistica che si sviluppa in questa struttura ricettiva, secondo le condizioni stabilite nell’accordo.

 

VIII. STATO DI ESTENSIONE ED EFFETTI DELL’EFFETTO

  1. Quando si trova uno dei casi elencati al precedente punto 8, il ministro responsabile per il turismo, basato sul rapporto di sintesi della commissione, propone al Consiglio dei ministri l’abrogazione dello status.

 

  1. La Commissione avvia la stesura della relazione di sintesi sulla proposta di abrogazione dello status in quanto analizza / valuta la documentazione presentata dalle rispettive unità di controllo istituite dall’amministrazione aggiudicatrice.

 

  1. Salvo il caso in cui l’accordo scada il normale periodo di validità, l’abrogazione dello status per gli altri motivi elencati al punto 8 del presente capitolo obbliga l’investitore a restituire tutti i vantaggi ottenuti ai sensi delle disposizioni dell’articolo 12 dell’accordo che è parte integrante di questa decisione.

 

  1. Il calcolo è effettuato dalle autorità fiscali competenti, nella forma prevista dalla legislazione fiscale e questi organismi notificano la commissione degli obblighi che l’entità deve restituire. L’ammontare della responsabilità è parte integrante dell’atto di abrogazione. Per la riscossione di tali obblighi, le autorità fiscali hanno tutti i diritti che la legislazione in vigore prevede per la raccolta di obblighi, compreso il sequestro delle attività dell’investitore.

 

Per informazioni e consulenze gratuite su investimenti, internazionalizzazioni e delocalizzazioni in Albania non esitate a contattarci:

info@italian-network.net

+39 0808806237 Voip (gratuito)

Skype: italian.network
http://www.italian-network.net
https://albaniainvestimenti.com/
FaceBook: Italian.Network

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...