Gli studenti italiani fanno crescere la domanda di appartamenti in affitto a Tirana; C’è poca offerta, previsti aumenti

Poca offerta e molta richiesta. Settembre segna il movimento nel segmento del leasing nel mercato immobiliare della capitale. I flussi di studenti, soprattutto stranieri, esercitano pressioni sulla domanda di appartamenti in affitto a Tirana. Secondo le principali agenzie del paese, attualmente, il mercato immobiliare ha aumentato la domanda di appartamenti, mentre l’offerta è bassa.

Ogni anno, in Albania ci sono in media 200-300 studenti stranieri, per la maggior parte italiani, che cercano appartamenti nelle zone più ricche di Tirana, afferma l’ingegnere Jennifer Jahja di Tirana Real Estate. Secondo lei, le aree più richieste di stranieri sono l’Unità 5 e l’Unità 10. Gli stranieri sono interessati agli appartamenti situati in aree in cui la vita dopo la scuola è varia. Tra le aree più richieste per quest’anno restano l’ex area Block, Myslym Shyri, Kavaja Street, Don Bosko (che è vicino alle scuole registrate).

Le tariffe di noleggio variano da 300 a 400 euro per le piccole aree residenziali, fino a 600 euro per chi cerca aree più grandi.

Mentre gli studenti italiani cercano il centro, gli studenti del distretto albanese sono quelli che si compromettono a causa del budget limitato e vanno nelle zone più periferiche. Gli affitti locativi medi per studente vanno da 200 a 300 euro.

Nel frattempo, c’è già una nuova tendenza, dai proprietari dei grandi locali, che ospitano grandi spazi per alcuni studenti.

Poca offerta e molta richiesta

“Se due o tre anni fa a settembre sono stati elencati più di 200 nuovi appartamenti in affitto, attualmente l’offerta è molto bassa, senza superare una cifra doppia”, dice Jahja.

Secondo le principali agenzie del mercato vi è evidenza di stabilità nel segmento del leasing nel paese, inquilino con contratti con un periodo di 2-3 anni.

Genc Zika, dall’agenzia Devinf, sostiene che questo riflette la stabilità nel mercato del noleggio nel paese, mentre i prezzi per le zone intorno al centro vanno a 350-400 euro per 1 + 1 appartamenti e 500 euro per gli appartamenti 2 + 1.

Ma l’aumento della domanda, nel momento in cui alimentazione è bassa, è previsto di esercitare una pressione per l’aumento dei canoni nella capitale.

Per informazioni e consulenze gratuite su investimenti, internazionalizzazioni, delocalizzazioni, contabilità, tassazione, diritto del lavoro, ricerca, selezione e formazione delle risorse umane, non esitate a contattarci:

info@italian-network.net

+39 0808806237 Voip (gratuito)

Skype: italian.network
http://www.italian-network.net
https://albaniainvestimenti.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...