Albania: prosegue calo del tasso inflazione, a gennaio scende a 1,5 per cento

Il tasso d’inflazione in Albania ha registrato un nuovo calo, il quarto di fila, scendendo di 0,5 punti percentuali a gennaio e attestandosi a quota 1,5 per cento: lo rivelano i dati pubblicati oggi dall’Istituto albanese delle Statistiche, Instat. Il gruppo “alimentari e bevande non alcooliche” ha contribuito con +1,55 punti percentuali, seguito dal gruppo “servizi di educazione”, con +0,19 punti percentuali, mentre “bevande alcooliche e tabacco”, con +0,16 punti percentuali. Negativo invece il contributo dei gruppi “trasporti” -0,16 punti percentuali, “abbigliamento e calzature”, -0,15 punti percentuali e “sanità” con -0,06 punti percentuali.

Su base annua il maggior incremento dei prezzi si è verificato nuovamente nei “servizi di educazione”, con un +4,8 per cento, seguito da “alimentari e bevande non alcooliche” +4,3 per cento, all’interno del quale gli ortaggi hanno registrato un rincaro del 19,3 per cento mentre la frutta del 24,7 per cento. In aumento anche i prezzi delle “bevande alcooliche e tabacco”, il cui rincaro prezzi è stato di 3,3 per cento. Il maggiore calo invece, per il secondo mese consecutivo, si è registrato nel settore dell’abbigliamento e calzature, con -3,7 per cento, seguito dai trasporti, -2,5 per cento, e dalla sanità, -1,6 per cento.

Per il 2016, la Banca centrale d’Albania si attende un tasso d’inflazione attorno al due per cento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...