L’Albania crede nello sviluppo portuale. Gara di appalto per fornitura.

Il bando di gara relativo al progetto è stato pubblicato, lunedì scorso, sul bollettino settimanale dell’Agenzia per gli appalti pubblici. Tale progetto ha un valore indicativo di 191,8 milioni di lek (1,5 milioni di dollari/ 1,4 milioni di euro). Per contro il concessionario sarà tenuto a offrire servizi tecnico nautici alle navi, tra cui pilotaggio e rimorchio, nei porti di Durazzo, Valona, Saranda, Shengjin, compresi i terminal petroliferi di Durazzo e di Valona.

Tra i criteri per l’aggiudicazione della gara, viene segnalata l’esperienza della società in detti campi, le qualità delle attrezzature per realizzare i servizi proposti, i prezzi offerti per ogni servizio, oltre agli altri criteri amministrativo/societari. Il bando scade il 24 febbraio prossimo. Il sistema portuale albanese non perde tempo e si prepara ad essere porta orientale dei traffici merceologici e soprattutto turistici incoming, come conferma il report ministeriale del 2016.

Per informazioni e consulenze gratuite sul trasferimento o l’apertura dell’impresa in albania:

info@italian-network.net

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...