La motovedetta ALS ORIKU della Marina albanese ha concluso un intero anno di operazioni con il Gruppo Marittimo Permanente 2 della NATO

Mercoledì (22 novembre 2017) la motovedetta ALS ORIKU della Marina albanese ha concluso un intero anno di operazioni con il Gruppo Marittimo Permanente 2 della NATO (SNMG2), segnando una pietra miliare nella prima operazione NATO mai effettuata dalla Marina Albanese. Entrato a far parte della missione Aegean della NATO nel novembre 2016, l’ALS ORIKU ha monitorato e pattugliato le acque tra Turchia e Grecia, sostenendo gli sforzi internazionali volti a contenere la tratta di esseri umani. ALS ORIKU è una motovedetta di classe Iliria presidiata da 21 membri dell’equipaggio che ruotava ogni due mesi per tutto l’anno. Durante il suo dispiegamento della NATO, la motovedetta albanese ha lavorato con le marine di tutta l’Alleanza, tra cui Germania, Grecia e Turchia. Il contributo dell’Albania alla missione della NATO proseguirà e, alla fine di novembre, la nave gemella di ORIKU, ALS BUTRINTI, entrerà a far parte della flotta NATO. La NATO ha lanciato la sua missione nel Mar Egeo nel febbraio 2016 per aiutare gli sforzi internazionali per fermare i trafficanti di esseri umani. Dall’inizio della missione, il numero di attraversamenti illegali è stato sostanzialmente ridotto.

Per informazioni e consulenze gratuite su investimenti, internazionalizzazioni e delocalizzazioni in Albania non esitate a contattarci:

info@italian-network.net

+39 0808806237 Voip (gratuito)

Skype: italian.network

http://www.italian-network.net

https://albaniainvestimenti.com/

FaceBook: Italian.Network

LinkedIn: italian-network

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...