Albania: rafforzamento moneta locale, per Banca centrale “aumentati rischi per istituti di credito”

Il continuo rafforzamento della moneta locale albanese, il Lek, avrebbe aumentato i rischi per gli istituti di credito operanti nel paese. Lo rivela un’analisi della Banca centrale di Tirana, secondo la quale “c’è una percezione in crescita sul tasso di cambio ed i suoi effetti, perchè ogni deprezzamento dell’euro non è favorevole per le banche che hanno concesso crediti nella moneta unica“, spiega la massima istituzione finanziaria del paese, aggiungendo che questa situazione avrebbe invece agevolato gli individui. Pochi giorni fa, il governatore della Banca centrale Gent Sejko ha spiegato che “le nostre analisi dimostrano che la tendenza al rafforzamento del lek, rifletta un miglioramento di fattori importanti, tra cui la riduzione del disavanzo commerciale, gli alti flussi di valuta in forma di investimenti diretti esteri, e l’incremento della fiducia del mercato finanziario interno“, ha dichiarato Sejko, aggiungendo che “il rafforzamento è dovuto a fattori economici e finanziari sostenibili, e quindi non rischia di incidere negativamente sul mercato interno albanese“.

Per informazioni e consulenze gratuite su investimenti, internazionalizzazioni e delocalizzazioni in Albania non esitate a contattarci:

info@italian-network.net

+39 0808806237 Voip (gratuito)

Skype: italian.network
http://www.italian-network.net
https://albaniainvestimenti.com/
FaceBook: Italian.Network

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...