Business news: gasdotto Tap, posate l’85 per cento delle condutture in Grecia e Albania

Circa l’85 per cento delle condotte del gasdotto transadriatico (Tap) sono state posate sul terreno in Grecia e Albania. Lo riferisce una nota del consorzio Tap, secondo cui questa quota rappresenta 650 dei 765 chilometri delle sezioni greca e albanese del gasdotto. Il Tap è un progetto del valore di 4,5 miliardi di euro e sarà l’ultimo tratto del Corridoio meridionale del gas, che è uno dei progetti energetici prioritari per l’Unione europea. Il gasdotto dovrà trasportare il gas dal giacimento azerbaigiano Shah Deniz verso i paesi dell’UE. Il Tap si collegherà al Tanap al confine turco-greco e attraverso Grecia, Albania e il Mare Adriatico arriverà nelle coste pugliesi.

Gli azionisti del Tap sono: Bp (20 per cento), Socar (20 per cento), Snam (20 per cento), Fluxys (19 per cento), Enagas (16 per cento) e Axpo (5 per cento). Il Tap sarà lungo 878 chilometri di cui 550 in Grecia; 215 in Albania; 105 nel Mare Adriatico; e 8 in Italia.

Per informazioni e consulenze gratuite su investimenti, internazionalizzazioni, delocalizzazioni, contabilità, tassazione, diritto del lavoro, ricerca, selezione e formazione delle risorse umane, non esitate a contattarci:

info@italian-network.net

+39 0808806237 Voip (gratuito)

Skype: italian.network
http://www.italian-network.net
https://albaniainvestimenti.com/
FaceBook: Italian.Network

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...