Intesa Sanpaolo Bank Albania finalizza la fusione con Veneto Banka Sh.A.

Intesa Sanpaolo informa che il processo di adesione di acquisizione di Veneto Banca è stata perfezionata dal punto di vista giuridico e operativo. Inoltre, a partire dal 1 ° ottobre 2018, Veneto Banca sha viene cancellata dal registro delle imprese presso il National Business center, mentre Intesa Sanpaolo Bank Albania Sha ha effettuato tutti i beni, diritti e obblighi, così come i rapporti con i clienti, che sono serviti già da una rete bancaria condivisa e da un sistema operativo.

 Silvio Pedrazzi, amministratore delegato di Intesa Sanpaolo Bank Albania, ha dichiarato: ” Il nostro obiettivo principale era quello di raggiungere, in questo modo facile ed efficace la fusione, facendo in modo che i clienti non si faccia alcuna difficoltà in questo processo; possiamo confermare ora il completamento con successo di tutte le operazioni e colgo l’occasione per ringraziare tutte le persone che lo hanno reso possibile. Questa acquisizione aumenta la presenza di Intesa Sanpaolo nel mercato albanese e porta un valore aggiunto per i clienti, che possono ora godere di una vasta gamma di servizi competitivi e prodotti offerti da uno dei più grandi gruppi bancari di più forte della zona euro “.

Silvio Pedrazzi - high resolution photo (2)

Intesa Sanpaolo Bank Albania, come parte del Gruppo Intesa Sanpaolo, il leader bancario in Italia in tutti i settori di attività, con una presenza internazionale in 38 paesi, 5659 filiali e circa 19,4 milioni di clienti, trae vantaggio dalla profonda conoscenza delle prestazioni del settore in modo diverso, comprendendo le esigenze dei clienti e sostenendone la crescita, mediando la creazione di collaborazioni tra attori chiave in diversi settori e diventando il precursore degli sviluppi tecnologici della domanda del mercato nei servizi bancari, il comunicato stampa conclude.

Quota di mercato

Intesa Sanpaolo Bank L’Albania è la quarta banca più grande del paese dopo BKT, Raiffeisen Bank e Credins. Il patrimonio complessivo della banca era pari al 10,9% del totale del sistema fino alla fine dei primi sei mesi, secondo i dati dell’Associazione bancaria. A seguito dell’assorbimento di Veneto Bank, che detiene l’1,4% del totale attivo, la quota di mercato di Intesa Sanpaolo è cresciuta al 12,3%, dal 10,9 del singolo, ma rimane ancora la quarta più grande del paese.

La fusione di Intesa Sanpaolo con il Veneto

Nel mese di giugno 2017, in seguito all’obbligatoria liquidazione amministrativa di Veneto Banca in Italia, Intesa Sanpaolo SpA ha acquisito alcune attività, passività e rapporti di Veneto Banca, tra cui, tra gli altri, Veneto Banka sh.a. in Albania, secondo un banca precedente.

Nel novembre dello scorso anno il Consiglio di Sorveglianza della Banca d’Albania ha concesso l’approvazione preliminare per l’acquisto del 100% del capitale sociale di Veneto Banka Sh.a. da ISP SpA, mentre a dicembre è stata effettuata la registrazione del trasferimento delle azioni di Veneto Banka Sh.a a ISP SpA presso il National Business Center (NCC).

Secondo il documento relativo al progetto di fusione, si conferma che la fusione di Veneto Banka sh.a con Intesa Sanpaolo Bank Albania sh.a. è la migliore soluzione per i seguenti motivi:

– La performance dell’ISBA è buona al di sopra del livello medio del settore bancario per la maggior parte degli indicatori, con la possibilità di migliorare la quota di mercato per prestiti e depositi in futuro;

-Veneto Bank ha costantemente registrato un profitto negativo negli ultimi anni (soprattutto a causa del credito esposizioni deprezzamento netto) e si fermò quasi tutti i prestiti nel corso degli ultimi 12-18 mesi. D’altra parte, dopo l’integrazione rimane ancora da sviluppare alcuni potenziali commerciali;

– L’integrazione manterrà relazioni commerciali con i clienti esistenti e contribuirà alla crescita della quota di mercato e del volume di affari di Intesa Sanpaolo Bank Albania sh.a, consentendo al Gruppo di ridurre i costi operativi complessivi derivanti dai due strutture operative simili nello stesso luogo.

-Con il processo di integrazione, saranno necessari investimenti di capitale per garantire la conformità con i requisiti obbligatori per garantire una solida governance e amministrazione dei rischi e per consentire ai precedenti clienti di VB Sh.a di operare su sistemi e reti ISP Albania poco dopo le due banche si unirono

 

Per informazioni e consulenze gratuite su investimenti, internazionalizzazioni, delocalizzazioni, contabilità, tassazione, diritto del lavoro, ricerca, selezione e formazione delle risorse umane, non esitate a contattarci:

info@italian-network.net

+39 0808806237 Voip (gratuito)

Skype: italian.network
http://www.italian-network.net
https://albaniainvestimenti.com/

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...