L’Italia Regina delle esportazioni albanesi

L’Italia è rimasta la principale destinazione delle esportazioni albanesi nel 2018. Secondo i dati pubblicati da INSTAT, le merci in tutto il mare sono state vendute a 150 miliardi di lek o quasi a 1,2 miliardi di euro, con un leggero aumento del 2% rispetto all’anno precedente. L’Italia è in assoluto il principale partner dell’Albania per le esportazioni, mentre nel 2018 ha previsto il 48% del totale.

Il tessile e le calzature sono il prodotto principale che va in Italia, principalmente sotto forma di riesportazione, lavorando con il sistema fason (ordine materiale dell’ordine). L’Italia si aspetta che circa il 70% dei tessuti non abbia un buon anno nel 2019. Da anni il settore non riesce a diversificarsi e ad allontanarsi dalla dipendenza dal mercato italiano, lasciandolo vulnerabile agli sviluppi nel mercato limitrofo.

La seconda destinazione è il Kosovo , nella stessa posizione dell’anno scorso, con l’8,7% delle esportazioni totali. Verso il Kosovo esportiamo beni per 27 miliardi di sterline, con una crescita significativa di quasi il 30% rispetto al 2017. Le esportazioni di ferro e altri materiali da costruzione hanno rappresentato il 50% della quota delle esportazioni, segnando il maggiore aumento rispetto ad altri gruppi a causa dell’attività della società metallurgica Kurum, il Kosovo ha la sua destinazione principali esportazioni

Anche una forte crescita è stata osservata nell’esportazione di minerali e combustibili del 29%. Questo è il secondo gruppo, con il più alto valore di esportazione in Kosovo e dominato principalmente dalle vendite di petrolio. Esperti dell’economia e degli affari in Kosovo hanno affermato che l’Albania potrebbe diventare il sostituto della Serbia nei mercati del Kosovo per ferro e petrolio.

Il terzo posto nel 2018 è la Spagna , la stessa posizione dell’anno precedente. Verso la Spagna sono stati esportati 24,1 miliardi di merci (7,8% delle esportazioni totali), con un aumento significativo del 61% e il più alto valore assoluto. Il principale prodotto esportato in Spagna è il petrolio, in quanto Bankers Petroleum ha la sua destinazione principale in Spagna. Economiche sono le esportazioni di scarpe, principalmente per i subappaltatori che lavorano per il famoso gruppo spagnolo, Zara.

Invece del quarto , la Germania si è trasferita in Grecia. Verso la Germania, TUTTI i 13,4 miliardi sono stati esportati, con una crescita annuale di circa il 24%. Le aziende che producono sistemi via cavo per il mercato tedesco hanno influenzato questa performance positiva.

Il quinto posto ha superato la Grecia , che una volta era il secondo partner dell’Albania dopo l’Italia. Le esportazioni sono aumentate del 13% a TUTTI 11,1 miliardi. Da quando la crisi greca ha minacciato lo stato di uscita dell’euro dall’euro, le aziende albanesi, soprattutto quelle del paese, hanno iniziato a cercare altri mercati di esportazione.

La forte crescita è stata anche delle esportazioni verso gli Stati Uniti, del 55% e della Svizzera al 120%, ma a partire da una base bassa, che rappresenta una quota trascurabile delle esportazioni totali.

Tutti i paesi hanno visto un aumento delle esportazioni albanesi, con l’eccezione della Cina, che ha segnato un calo del 32%.

Per informazioni e consulenze gratuite su investimenti, internazionalizzazioni, delocalizzazioni, contabilità, tassazione, diritto del lavoro, ricerca, selezione e formazione delle risorse umane, non esitate a contattarci:

info@italian-network.net

+39 0808806237 Voip (gratuito)

Skype: italian.network
http://www.italian-network.net
https://albaniainvestimenti.com

https://www.jobinalbania.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...