Approvata la vendita di Tirana Bank a Balfin

L’Autorità garante della concorrenza ha concesso l’autorizzazione per la vendita di 98,83% delle azioni della JSC Tirana Bank of Piraeus Bank SA per il più grande gruppo del paese, KPS Balfin, e Komercijalna Banka AD Skopje, pur esprimendo preoccupazione per il rapporto che “il principale azionista la Banca di Tirana, la società Balfin KPS ha il controllo di un gran numero di aziende sia a livello nazionale e all’estero e Tirana l’attività della Banca è previsto a risentire l’attività economica delle aziende controllate da KPS Balfin, e la performance economica e finanziaria di queste aziende sarà La garanzia di stabilità di Tirana Bank e l’intero sistema bancario nel suo insieme “.

La concorrenza ha stabilito alcune condizioni e obblighi per gli acquirenti:

-Non applicare condizioni disuguali per transazioni commerciali simili con le parti, ponendole in una concorrenza svantaggiosa;

– Non imporre condizioni per la conclusione di contratti con altre parti per accettare obblighi aggiuntivi che, per la loro stessa natura o secondo le pratiche commerciali, sono irrilevanti rispetto all’oggetto dei contratti in questione;

– Non condurre attività bancarie o finanziarie con e a beneficio di persone ad essa collegate;

– Operazione per fornire efficienza economica e per assicurare la sostenibilità delle attuali relazioni del personale di Tirana Bank SHA.

Per quanto riguarda la Banca di Albania, l’Autorità ha raccomandato che:

  1. Per le questioni di stabilità finanziaria, tutte le società commerciali controllate da Balfin KPS, che hanno una posizione dominante o che assumeranno questa posizione in futuro, dovrebbero essere monitorate e trattate come attività relative al sistema bancario, indipendentemente dall’oggetto dell’attività commerciale. loro.
  2. Sottomettere all’autorità garante della concorrenza eventuali cambiamenti nella struttura delle società monitorate, in cui è possibile stabilire o rafforzare la posizione dominante sul mercato.

L’autorizzazione approvata da questa decisione entrerà in vigore dopo l’approvazione della transazione da parte della Banca Centrale d’Albania, legge la decisione dell’Autorità in cui è stata decisa e il monitoraggio del comportamento della società Tirana Bank SHA per un periodo di un anno dalla data di ricevimento di questa decisione

Rivedere l’accordo

L’accordo di compravendita di azioni è stato firmato il 3 agosto 2018 e l’Autorità è stata informata entro il termine fissato al 29 agosto.

Dopo aver ricevuto la notifica, la concorrenza ha deciso di trasferire in modo approfondito la valutazione procedura di transazione per il fatto che, nonostante il fatto che il mercato bancario in Albania è un mercato moderatamente concentrato senza la presenza di banche con una posizione dominante e Tirana Bank JSC possiede una piccola parte in questo mercato, si prevede che, dopo un breve periodo di tempo, Tirana Bank AD può aumentare la quota del mercato dei servizi, dal momento che tutte le società controllate da Balfin KPS potranno orientare le transazioni e ricevere servizi da Tirana Bank JSC.

Questa situazione può avere l’effetto dell’attività di Tirana Bank SHA sull’attività economica delle società controllate da Balfin KPS, nonché la possibilità di un comportamento non concorrenziale di Tirana Bank SHA per gli altri clienti clienti che possono operare negli stessi mercati con le società controllate da Balfin KPS, è indicato nel rapporto di concorso.

La competizione è iniziata con le autorità competenti, dove la Banca di Albania ha risposto che “In questo processo, la Banca di Albania stima che il trasferimento di proprietà delle azioni della Banca di Tirana non cambierà la sua posizione nel mercato. Si stima inoltre che la transazione non influirà negativamente sull’attuazione degli swap monetari e valutari attuati dalla BoA.

Concorso, dopo le discussioni con le parti interessate hanno lodato l’obiettivo transazione tra Piraeus Bank e la società KPS Balfin Komercijalna Bank è una fusione conglomerata in cui le imprese operano in mercati e strutture di mercato differenti non sono interessati immediatamente dall’operazione, ma a lungo termine, il mercato può generare cambiamenti influenzati da fattori esterni.

Dato che Balfin KPS non opera nel mercato dei servizi bancari o nei mercati legati al mercato bancario e Komercijalna Bank AD non opera e non genera entrate nella Repubblica di Albania dopo la transazione, non vi è alcun cambiamento nella situazione attuale nella situazione attuale mercato.

Ma la competizione ha stimato che l’acquisizione di azioni di Tirana Bank da parte della società Balfin SHPK possa dirigere verso Tirana Bank tutti i movimenti di liquidità e i servizi bancari di proprietà di Balfin KPS, che si prevede aumenteranno la sua quota nel mercato bancario.

La concorrenza ha anche ricevuto informazioni sugli obblighi di Balfin nei confronti delle banche, ma i dati sono riservati. Il gruppo ha prestiti in banche di secondo livello in Albania e il resto da banche in paesi stranieri, principalmente in Kosovo, Macedonia e Slovenia.

Dopo le informazioni, la competizione ha giudicato che le liquidità gratuite della Tirana Bank non saranno influenzate dal portafoglio prestiti delle società controllate da Balfin KPS.

In vista della stabilità economica della banca e il suo impatto sull’attività di società controllate da KPS Balfin sono stimati indicatori di performance finanziaria di tutte le società attraverso la resa, tasso di attività di ritorno ROA (Return on Assets) e tasso di rendimenti su ROE (Return on Equity). Questi indicatori sono indicatori dell’efficienza economica della società per quanto riguarda l’utilizzo degli investimenti effettuati e la valutazione di solvibilità delle società per il rimborso delle passività finanziarie.

Dalla stima degli indicatori di redditività delle società controllate da Balfin KPS rispetto all’indicatore del tasso di profitto, al ROA e all’utile sul capitale investito (ROE), si conclude che le società controllate da Balfin KPS possono influenzare positivamente l’attività economica della banca, consentendo alla banca di essere un potenziale concorrente sul mercato.

Acquirenti e venditori

La Banca del Pireo, sulla base degli orientamenti del Fondo di stabilità finanziaria di Helen e delle politiche interne della banca, dovrebbe rinunciare agli investimenti effettuati in altri paesi, ad eccezione della Grecia. Ha anche venduto le sue filiali in Bulgaria e Romania.

Secondo i dati archiviati dalla società, Balfin KPS attraverso i pacchetti di controllo delle società in Albania detiene rispettivamente l’impresa nel mercato minerario del minerale ferrocromo; mercato dell’estrazione e della lavorazione del minerale di cromo; il mercato della vendita di apparecchiature elettroniche; mercato al dettaglio online per prodotti non alimentari; amministrazione e noleggio di spazi commerciali; il mercato al dettaglio di prodotti alimentari; il mercato di acquisto e vendita di energia; il mercato delle spedizioni e alcune altre società minori nel mercato più piccolo.

Balfin Company SHPK ha esteso la sua attività attraverso società controllate nel mercato internazionale, principalmente in Kosovo e Macedonia.

Komercijalna Banka AD Skopje, è stata fondata nel 1955 e le attività finanziarie di questa banca, secondo l’estratto della società, comprendono la raccolta di depositi e altre fonti di fondi rimborsabili; prestito nel paese, compreso il factorizing e il finanziamento delle transazioni commerciali; emissione e amministrazione di rimesse; emissione di moneta elettronica; leasing finanziario; operazioni di cambio; operazioni di pagamento in patria e all’estero, compreso l’acquisto di valuta estera; trasferimento rapido di denaro; emissione di garanzie di pagamento, titoli e altre forme di garanzia, ecc.

Transazioni bancarie

Secondo il rapporto sulla concorrenza, il settore bancario nel periodo 2017-2018 è stato interessato da un numero considerevole di transazioni di vendita, che consistevano nel cambiamento diretto del controllo di alcune di esse, come ad esempio: la transazione attraverso l’acquisto di alcune attività , passività e rapporti giuridici di Veneto Banca SpA di Intesa Sanpaolo SpA2; transazione di vendita e trasferimento di azioni NBG Albania SHA Bank da National Bank of Greece SA a American Investment Bank SHA3 – dopo la transazione US Investment Bank ha assorbito Bank NBG Albania SHA, riducendo così a 15 il numero di banche che partecipano al mercato bancario in Albania; transazione attraverso la vendita dell’88,89% di Société Générale Albania SHA da Société Générale a OTP Bank Nyrt. “, OTP Bank (banca ungherese) entra nel mercato dei servizi bancari attraverso le filiali della banca Societe General Albania SHA4; la transazione tra Union Bank e ICB Financial Group Holdings AG per la vendita di azioni della International Commercial Bank pone fine all’annuncio del concorso.

l’operazione

La Banca del Pireo in Grecia ha annunciato ufficialmente all’inizio di agosto di aver concluso un accordo con Balfin Group e Komercijalna Banka per la vendita delle sue azioni in Albania, Tirana Bank. http://www.monitor.al/grupi-balfin-dhe-komercijalna-banka-blejne-tirana-bank-per-57-3-milione-euro/

L’importo totale in esame ammonta a 57,3 milioni di euro per il 98,83% delle azioni di Piraeus Bank in Tirana Bank.

Tirana Bank è la sesta banca più grande del paese. Secondo i dati dell’Associazione bancaria, le attività totali della banca erano circa 80 miliardi alla fine del 2017, ovvero circa il 5,3% delle attività totali del sistema. La Banca detiene il 4,2% delle azioni di credito e il 5,2% dei depositi e l’ha chiusa nel 2017 con un utile di 69 milioni di TUTTI. Il numero di dipendenti era di 439 alla fine del 2017, mentre la banca contava 39 filiali.

Questa è la seconda banca di proprietà greca ad essere venduta dopo che NBG è stata acquistata nei primi mesi di quest’anno da Abi Bank. Anche Abi Bank aveva espresso interesse per l’acquisizione di Tirana Bank.

Per informazioni e consulenze gratuite su investimenti, internazionalizzazioni, delocalizzazioni, contabilità, tassazione, diritto del lavoro, ricerca, selezione e formazione delle risorse umane, non esitate a contattarci:

info@italian-network.net

+39 0808806237 Voip (gratuito)

Skype: italian.network
http://www.italian-network.net
https://albaniainvestimenti.com

https://www.jobinalbania.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...