Gli stranieri stanno comprando sulla costa albanese

Gli stranieri continuano a mantenere il mercato immobiliare sul mare. Secondo le agenzie leader nel paese, il motivo principale rimane ai prezzi più bassi, mentre i principali acquirenti sono dalla regione, che hanno accesso al mare. Migliorare l’infrastruttura attrae gli acquirenti a Durazzo. L’attenzione delle agenzie sulla costa sta catturando i mercati esteri …

download

Di Ledina Loga

A prima vista niente connette un bosniaco, un italiano, un ucraino e due tedeschi insieme. Tuttavia, dall’estate di quest’anno, sono i più giovani residenti di uno dei palazzi nella zona di Kavaja Rock di Durazzo. Edi è l’amministratore del palazzo, nel quale quest’estate si aggiungono cinque residenti di diverse nazionalità. Secondo lui, il motivo principale per cui gli stranieri hanno scelto Durazzo sono i prezzi economici. Per qualcosa di meno di 20 mila euro è possibile acquistare un appartamento vicino al mare.

Il prezzo al metro quadro per un appartamento attraverso i binari del treno in quella zona varia da 300 a 350 euro, il che ha attirato compratori stranieri, che secondo il gestore dell’appartamento hanno un’età relativamente giovane, da 30 a 50 anni. Tutte le vendite sono state condotte tramite agenzie immobiliari e proprietà sono state bloccate dalle banche.

Edi aggiunge che per vedere gli appartamenti, l’edificio è stato visitato da oltre trenta persone di nazionalità straniera ma non ha deciso. Uno dei motivi principali, secondo lui, è la mancanza di fiducia nell’acquisto di immobili in un paese come l’Albania. Gli stranieri che hanno preso in considerazione le offerte per la vendita di appartamenti nel palazzo che amministra hanno lo stesso grado di insicurezza.

Tuttavia, non sono solo gli stranieri che acquistano a Durazzo. Secondo principali agenzie immobiliari del paese, una fonte di domanda sulla costa sono stati diaspore albanesi e albanesi del Kosovo, che secondo Ionio Anthony da Century 21 agenzie sono più concentrati sul nord del paese. Per quanto riguarda i K-albanesi, Clyde Memajdini Devinf l’agenzia dice sono più esigenti in termini di qualità e richiedono appartamenti residenziali principalmente di qualità nel residence.

Jenny Yahya Immobiliare Tirana sostiene che la finalizzazione di vendita è datata al periodo prima di agosto, ma aggiunge che si prevede di avere un interesse per il periodo di tre mesi del prossimo anno.

Il budget è uno dei fattori che influenzano la definizione dell’area per le persone che cercano di acquistare sulla costa. Per le famiglie con un budget limitato, Durazzo è l’area principale, mentre le famiglie a reddito più elevato cercano principalmente il Sud e generalmente investono in una proprietà in complessi residenziali. Sulla base di annunci immobiliari realizzati da agenzie immobiliari, “Monitor” ha calcolato i prezzi medi degli appartamenti sulla costa albanese.

Shengjin è l’area in cui le offerte sono più basse, riflettendo la stabilità del mercato immobiliare in quella zona e le persone che l’hanno acquistata per lo più non vogliono rivendere, mentre la nuova costruzione si concentra principalmente sull’albergo. Gli individui che hanno acquistato a Shengjin, a partire dall’alta presenza della costa lì dagli albanesi del Kosovo, usano le proprietà per il mercato degli affitti. Tuttavia, in base alle principali agenzie del paese, il prezzo medio al metro quadro nell’area di Shengjin è di 720 euro.

La costa di Durazzo può essere divisa in tre zone, in base al prezzo delle proprietà. L’area più costosa per i prezzi degli appartamenti è il Golfo di Lalze, dove il prezzo al metro quadrato varia da 900 a 1100 euro al metro quadro, a seconda del complesso residenziale in cui si trova l’appartamento.

La seconda zona inizia da Plepat fino alla vicinanza di Golem. In questa zona di Durazzo ci sono molte offerte in vendita, basate sulle proprietà elencate dalle principali agenzie immobiliari del paese. I prezzi più bassi sono per gli appartamenti nei cortili costruiti dopo la ferrovia, come nel caso in questione, venduti al prezzo di 300 euro al metro quadrato.

Secondo le offerte elencate, vicino all’Hotel Adriatic di Durazzo, puoi trovare un appartamento con un prezzo medio di 450 euro al metro quadrato. Per gli appartamenti più vicini al mare, i prezzi medi vanno da 700-750 euro / m².

La terza area è Golem, Buta Pini e la spiaggia Qerret, dove i prezzi degli appartamenti sono circa 800-850 euro al metro quadro, dato che residenze abitative sono complessi e facilmente per attirare gli acquirenti. Sud Albania rimane l’area più costosa, non solo appartamenti, ma anche per le ville. In Valona, ​​le spiagge migliori sono zone franche e Orikum. Secondo le offerte pubblicate nelle migliori spiagge, in un appartamento residenziale, il prezzo medio è di 700 euro al metro quadro, mentre a Orikum, i prezzi medi per gli appartamenti sono circa 450-500 euro / mq, a seconda la vicinanza alla riva del mare.

L’area più costosa continua a rimanere la Riviera. Un appartamento a Dhërmi costa in media 1200 euro / m², mentre in termini di lista di offerte, non sono numerosi. Secondo le principali agenzie immobiliari e quelle focalizzate sulla costa, Saranda continua ad essere la “regina” della costa albanese. I prezzi medi degli appartamenti a Saranda sono di 900 euro / m². Saranda è stata scelta principalmente scandinava, guidata dalla vicinanza all’aeroporto di Corfù.

 

La diaspora sposta la proprietà immobile sulla costa

Oltre agli stranieri, c’era interesse sia dalla diaspora che dagli albanesi del Kosovo. Secondo l’ingegnere Xheni Jahja di Tirana Real Estate, la maggior parte delle richieste provenivano dagli albanesi del Kosovo.

“Nel corso degli anni, c’è stato un aumento degli interessi sugli acquisti. L’area di interesse era Lagjja 13, ex Railroad, Rrashbulli e Golemi. In generale, sono stati richiesti 1 + 1 appartamenti, che costano fino a 35.000 euro. Mentre la parte più importante per loro è che la proprietà ha una documentazione legale adeguata “, – dice Jahja. Aggiunge che sebbene le altre offerte possano essere state attraenti ma senza documentazione, tale richiesta è stata annullata immediatamente.
Persino Jonian Antonius dell’agenzia Century 21 afferma che la sicurezza dei documenti rimane una delle priorità per la realizzazione delle transazioni. Aggiunge che nella politica della propria agenzia non presentano affatto le proprietà che sono problematiche nella documentazione.

Per l’ingegnere Jennifer Jahja, la domanda è aumentata a causa del potenziamento dell’infrastruttura. “Dal 2013, Nation’s Road ha contattato molti siti e la loro attenzione agli investimenti nella costa albanese è aumentata. Gli emigranti di altri paesi sono interessati, ma il loro numero rimane piccolo, ad eccezione dei giovani che hanno un interesse reale e pensano di investire in riva al mare per un appartamento decente “, sostiene Jahja per la rivista Monitor.

Tuttavia, Jonian Antoni del Century 21 afferma che, sebbene la domanda di diaspora sia considerevole, non è nei livelli precedenti e collega questo con la loro partenza dall’Albania e con l’aumento dei prezzi. Mentre un’altra parte non considera il ritorno in Albania e di conseguenza non ritiene necessario investire nel settore immobiliare nel paese. Aggiunge che l’attenzione dovrebbe essere concentrata sull’assorbimento dei mercati esteri piuttosto che sul ritorno della diaspora.

 

previsione

“Non credo che ci sarà alcun aumento, penso che l’Albania sia meglio concentrarsi sull’assorbimento dei mercati esteri che sul ritorno della diaspora”, dice Jonian Antoni

 

Migliorare la costa a Durazzo promuove le vendite

Uno dei fattori importanti che guidano le vendite sulla costa di Durazzo è il miglioramento delle infrastrutture, oltre ai prezzi economici. Jennifer Jahja afferma che il miglioramento dell’infrastruttura ha un effetto positivo sull’aumento del valore della proprietà e di conseguenza porta e aumenta il prezzo per i beni immobili. Tuttavia, Jonian Antoni del Century 21 dice che in termini di infrastrutture, urbane e non solo, siamo ancora indietro. Chiama progetti per la costruzione di aeroporti nell’area speculativa del sud. Gli stranieri – dice – rendono difficile per paesi come l’Albania credere a piani che sono ancora sulla carta.

 

Solo “ricchi Albanesi” comprano sulla costa

Diverso dagli stranieri o dagli albanesi della diaspora, gli albanesi hanno pretese quando si tratta di acquistare una seconda casa sulla costa. Klajdi Memajdini dell’agenzia Devinf sostiene che gli albanesi che acquistano seconde o terze case sulla costa in genere hanno redditi alti e di conseguenza cercano proprietà di alta qualità. In generale, la loro domanda è focalizzata su complessi residenziali in cui hanno anche tutti i servizi necessari.

Jahja aggiunge che, in generale, anche le seconde o le terze case sono associate ai costi e secondo lei, bisogna avere un’economia sopra la media per investire nel mare per una proprietà.

 

Saranda, nel turismo estivo, in inverno immobile

Per gli stranieri, Saranda continua a mantenere il primo posto in termini di vendite immobiliari. Eron Çumani di Saranda Property Invest dice a Monitor che dopo la stagione estiva di noleggio di successo a Saranda, si aspettano i mesi successivi per finalizzare le transazioni in vendita. Poiché durante l’estate, Saranda è visitata da molti turisti stranieri, serve come un buon modo per presentare la proprietà. Çumani dice che in generale, dopo che gli stranieri lo visitano come turisti durante l’estate, tornano in ottobre per comprare appartamenti.

Jennifer Jahja di Tirana Real Estate dice che per le città come Saranda, le vendite sono generalmente un effetto turistico. Sostiene che l’uso di proprietà in città come Saranda o appartamenti in riviera, che a causa della mancanza di infrastrutture e di distanze non possono essere facilmente utilizzate durante l’anno, diventa più difficile. Altrimenti succede a Valona, ​​Lezha o Durazzo.

 

intervista

 

Dillo a Jonian Antoni, amministratore di Century 21

Dobbiamo concentrarci sull’assorbimento dei mercati esteri

 

I tassi di interesse degli stranieri sono stati considerevoli, specialmente da paesi senza crociere. Tuttavia, per Jonian Antonin, il reclamo, considerando la natura del territorio albanese, dovrebbe essere quattro volte più alto. Antoni aggiunge che l’attenzione sul segmento degli immobili sulla costa dovrebbe essere la cattura dei mercati esteri.

Finalmente c’era interesse da parte di stranieri per comprare appartamenti nelle zone costiere albanesi. Come hai visto questo tipo di richiesta durante la stagione estiva?

L’interesse per gli acquisti da parte di stranieri in Albania è considerevole ogni anno per tutta la stagione, ma al di là di esso. Principalmente i compratori stranieri provengono dai paesi della regione, dalla Macedonia, dal Kosovo e dalla Bosnia-Erzegovina.
Tuttavia, riferendosi alla posizione geografica e agli stati circostanti che non hanno crociere marittime, l’Albania dovrebbe avere almeno quattro volte più compratori stranieri ogni anno.

Quali sono le aree più preferite e come variano i prezzi?

Non ci sono aree preferite, a seconda del budget del cliente selezionato e dell’area. Diciamo che è preferibile tutta la Riviera albanese, ma il cliente affronta un’area che dipende dall’infrastruttura e dal budget. Ad esempio, gli acquirenti dal Kosovo comprano di più in Albania del Nord per effetto logistico e benefici per i viaggi nel tempo.

Gli acquirenti del Nord Europa preferiscono il Golfo di Lalze o il Qerret nelle vicinanze dell’aeroporto. I tiranni ad alto reddito intendono acquistare un appartamento a Vlora o più nel Sud. Gli scandinavi, utilizzando l’aeroporto di Corfù, cercano anche di acquistare a Saranda. Per riassumere, in base al budget e all’origine, viene fatta la migliore selezione.

Quali sono alcune delle questioni che affronti nel perfezionare le transazioni in valuta estera?

La sicurezza dei documenti è una priorità. Tuttavia, la nostra azienda garantisce gli stranieri, facendo 2-3 filtri con le società legali e garantendo che la documentazione sia regolare e la storia della documentazione non è mai stata un problema. Non presentiamo mai le proprietà, anche se hanno il minimo problema.

In che modo il miglioramento delle infrastrutture ha migliorato le vendite?

Siamo ancora indietro come uno stato per le infrastrutture urbane, ma non solo. Negli ultimi anni, sono sorte alcune congetture per l’aeroporto del Sud o per nuove strade, ma la maggior parte è ancora in discussione o ancora su carta. I clienti, soprattutto gli stranieri, quando hanno a che fare con paesi non stabili come l’Albania, non credono senza vedere. Potrebbero preferire acquistare un po ‘più costoso in un secondo momento, perché sono spesso bruciati da speculazioni o ritardi nella costruzione di infrastrutture in altre parti del mondo. Non dimenticare che gli investitori stranieri lavorano con i giusti piani aziendali e qualsiasi ritardo di un mese o di un anno di un’infrastruttura o un permesso impedisce loro di raggiungere il loro obiettivo.

Come ha richiesto la diaspora albanese per gli appartamenti sul mare?

Considerevole ma non come prima. Mentre i prezzi aumentano in Albania, gli albanesi della diaspora stanno lasciando sempre più l’Albania. Ricorda che i nostri immigrati stabilizzati dalla diaspora non guadagnano così tanto reddito da potersi permettere una seconda casa. In molti casi sono inquilini anche nel paese in cui vivono.

Come prevedi le prestazioni di questo segmento di mercato?

Una buona parte di essi si è stabilizzata e ha creato famiglie nella diaspora, alterando gli obiettivi a lungo termine negli investimenti stranieri. Molti di loro, e in particolare gran parte dei loro figli, non vedono il ritorno come un’opportunità e di conseguenza preferiscono non acquistare beni immobili in Albania. Non credo che ci sarà un aumento, e penso che l’Albania stia meglio concentrandosi sull’assorbimento dei mercati esteri che sul ritorno della diaspora.

Per informazioni e consulenze gratuite su investimenti, internazionalizzazioni, delocalizzazioni, contabilità, tassazione, diritto del lavoro, ricerca, selezione e formazione delle risorse umane, non esitate a contattarci:

info@italian-network.net

+39 0808806237 Voip (gratuito)

Skype: italian.network
http://www.italian-network.net
https://albaniainvestimenti.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...